Regolamento europeo relativo all’ENISA

Il 7 giugno 2019 è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea il Regolamento (UE) 2019/881 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 17 aprile 2019 relativo all’ENISA, l’Agenzia dell’Unione Europea per la cibersicurezza e la certificazione della cibersicurezza per le tecnologie dell’informazione e della comunicazione che abroga il Regolamento (UE) N. 526/2013 (Regolamento sulla Cibersicurezza).

L’ ENISA lo ricordiamo è l’Agenzia Europea per la Sicurezza delle Reti e dell’informazione e in un articolo sul proprio sito ha dato notizia dell’avvenuta pubblicazione sulla G.U.C.E. di tale provvedimento che costituisce indubbiamente un momento molto importante per la sua attività.

Il regolamento sull’ENISA

Il Regolamento, sul quale ci riserviamo di fare un maggiore approfondimento e di pubblicarne poi gli esiti sul sito con un altro articolo, stabilisce gli obiettivi, i compiti e gli aspetti organizzativi relativi all’ENISA e fornisce un quadro per l’introduzione di sistemi europei di certificazione della cibersicurezza.

Fra i compiti e gli obiettivi a titolo esemplificativo e non esaustivo citiamo la promozione, lo sviluppo e l’attuazione della politica dell’Unione in materia di certificazione della sicurezza dei servizi e prodotti TIC, l’attività di sensibilizzazione, ricerca e istruzione in materia di cibersicurezza e la cooperazione tra gli Stati in tali materie.

Segue poi tutta la parte dedicata all’organizzazione interna dell’ENISA, alla formazione del Bilancio, al Personale e allo status giuridico dell’organizzazione stessa mentre il Titolo III del Regolamento è dedicato al Quadro Europeo di certificazione della sicurezza, con l’obiettivo di migliorare le condizioni di funzionamento del Mercato Interno. A tal fine l’art. 62 istituisce il Gruppo Europeo per la certificazione della sicurezza (“ECCG”) definendone compiti e composizione.
Il predetto Regolamento entrerà in vigore il prossimo 27 giugno, fatta eccezione per alcuni articoli (nello specifico gli artt. 58,60,61,63,64 e 65) le cui disposizioni saranno invece applicabili fra due anni.

Permanent link to this article: http://www.csigbologna.it/referenze/legislazione/enisa-regolamento-europeo/