Chi siamo

Il Centro Studi Informatica GiuridicaOsservatorio di Bologna, o CSIG Bologna è un’associazione che persegue le seguenti finalità:

  • sviluppare lo studio, la ricerca, l’analisi, la prassi e la diffusione della scienza informatica applicata in campo giuridico, economico, commerciale, amministrativo con particolare riguardo alla Pubblica Amministrazione, nonché l’applicazione del mezzo informatico nelle libere professioni;
  • promuovere la ricerca di soluzioni alle problematiche giuridiche mediante l’utilizzo degli strumenti offerti dalla Società dell’informazione e dall’Information and Communication Technology (di seguito, per brevità, indicata ITC);
  • favorire l’applicazione soluzioni tecnico-informatiche all’organizzazione e gestione degli Uffici Pubblici, delle aziende e degli studi professionali;
  • promuovere la formazione nonché l’aggiornamento professionale degli operatori giuridici, relativamente alle tecnologie informatiche, telematiche e favorire lo studio e l’analisi della normativa, degli istituti e delle metodologie giuridiche dell’ICT;
  • ricercare e diffondere l’applicazione di metodi di risoluzione negoziale delle controversie aventi ad oggetto l’informatica, la robotica, l’eidomatica e, più in generale, l’automazione delle attività umane;
  • mantenere contatti con gli ordini e le associazioni professionali, con le Autorità dello Stato, con i rappresentanti dei pubblici poteri e gli enti arbitrali, formulando proposte ed attivando iniziative rivolte alla valorizzazione dello studio, della ricerca e della diffusione del dell’informatica e dell’informatica giuridica ed economica;
  • svolgere qualsivoglia altra attività che, direttamente e/o indirettamente, afferisca agli scopi enunciati.

L’Associazione è apartitica, ha carattere volontario e non ha scopo di lucro.

Permalink link a questo articolo: http://www.csigbologna.it/

Iscrizioni

Per iscriversi al Centro Studi Informatica Giuridica – Osservatorio di Bologna, contattare la segreteria.

Organi

Organi in carica per il biennio 2021-2022 Direttore: Donato Eugenio Caccavella Segretaria: Ilaria Caprilli Tesoriere: Clelia Bincoletto Consiglio direttivo: Clelia Bincoletto, Donato Eugenio Caccavella, Ilaria Caprilli, Roxana Elena Gorgan, Leonardo Summa. Comitato scientifico: Raffaella Brighi, Alfonso Buccini, Michele Ferrazzano, Antonio Gammarota, Cesare Maioli (coordinatore) Storia Organi in carica per il biennio 2019-2020 Direttore: Donato Eugenio …

Soci

Cesare Maioli Vai alla pagina degli organi del CSIG Bologna In questa pagina sono riportati solo i nomi dei soci che hanno autorizzato l’associazione a pubblicare il proprio curriculum sul sito.

circolare procura trento

Circolare Procura Generale di Trento su accertamenti tecnici informatici

A seguito di recenti provvedimenti di Cassazione, è stata pubblicata una circolare della Procura Generale di Trento in materia di sequestro di dispositivi informatici e relativo trattamento. La circolare, emanata nei giorni scorsi, è indirizzata al Procuratore Generale presso la Corte di Cassazione e ai Procuratori Generali presso le varie Corti d’Appello. Il documento ha …

Leggi tutto

desi index 2021

The Digital Economy and Society Index 2021 (DESI Index)

Alcuni giorni fa è stata presentata l’edizione 2021 del rapporto The Digital Economy Society Index, un rapporto che sintetizza gli indicatori pertinenti nelle prestazioni digitali dell’Europa e che registra l’evoluzione degli Stati membri dell’UE in materia di competitività digitale. In questa edizione del DESI Index 2021, la Commissione Europea ha provveduto ad adeguare il rapporto …

Leggi tutto

DIRITTO E TECNOLOGIE INFORMATICHE Questioni di Informatica giuridica, prospettive istituzionali e sfide sociali

Presentazione del volume Diritto e tecnologie informatiche

Nell’ambito dell’insegnamento di Informatica giuridica (LM in Giurisprudenza) della prof.ssa Raffaella Brighi, si terrà la presentazione del volume Diritto e Tecnologie Informatiche. Questioni di Informatica giuridica, prospettive istituzionali e sfide sociali. Il volume è stato pubblicato nel 2021 da Wolters Kluwer ed è inserito nella collana Comp.lex del CRID dell’Università di Modena e Reggio Emilia. …

Leggi tutto

convenzione di budapest cybercrime

Convenzione di Budapest sulla criminalità informatica a 20 anni dall’approvazione

Il 23 novembre 2021 saranno trascorsi ormai venti anni da quando il Consiglio d’Europa ha approvato la “Convenzione di Budapest”, la Convenzione sul Cybercrime approvata nel 2001 che rappresenta il primo documento sovranazionale che disciplina i reati che coinvolgono dati informatici. La consapevolezza sulla natura transnazionale dei crimini informatici fece maturare ai legislatori europei di …

Leggi tutto