Chi siamo

Il Centro Studi Informatica GiuridicaOsservatorio di Bologna, o CSIG Bologna è un’associazione che persegue le seguenti finalità:

  • sviluppare lo studio, la ricerca, l’analisi, la prassi e la diffusione della scienza informatica applicata in campo giuridico, economico, commerciale, amministrativo con particolare riguardo alla Pubblica Amministrazione, nonché l’applicazione del mezzo informatico nelle libere professioni;
  • promuovere la ricerca di soluzioni alle problematiche giuridiche mediante l’utilizzo degli strumenti offerti dalla Società dell’informazione e dall’Information and Communication Technology (di seguito, per brevità, indicata ITC);
  • favorire l’applicazione soluzioni tecnico-informatiche all’organizzazione e gestione degli Uffici Pubblici, delle aziende e degli studi professionali;
  • promuovere la formazione nonché l’aggiornamento professionale degli operatori giuridici, relativamente alle tecnologie informatiche, telematiche e favorire lo studio e l’analisi della normativa, degli istituti e delle metodologie giuridiche dell’ICT;
  • ricercare e diffondere l’applicazione di metodi di risoluzione negoziale delle controversie aventi ad oggetto l’informatica, la robotica, l’eidomatica e, più in generale, l’automazione delle attività umane;
  • mantenere contatti con gli ordini e le associazioni professionali, con le Autorità dello Stato, con i rappresentanti dei pubblici poteri e gli enti arbitrali, formulando proposte ed attivando iniziative rivolte alla valorizzazione dello studio, della ricerca e della diffusione del dell’informatica e dell’informatica giuridica ed economica;
  • svolgere qualsivoglia altra attività che, direttamente e/o indirettamente, afferisca agli scopi enunciati.

L’Associazione è apartitica, ha carattere volontario e non ha scopo di lucro.

Permanent link to this article: http://www.csigbologna.it/

Iscrizioni

Per iscriversi al Centro Studi Informatica Giuridica – Osservatorio di Bologna, contattare la segreteria.

Organi

Organi in carica per il biennio 2017-2018 Direttore: Donato Eugenio Caccavella Segretario: Michele Ferrazzano Tesoriere: Michele Ferrazzano Consiglio direttivo: Ulrico Bardari, Donato Eugenio Caccavella, Michele Ferrazzano, Silvia Moffa, Daniele Pesare, Alessandro Veronesi Comitato scientifico: Alfonso Buccini, Donato Eugenio Caccavella, Michele Ferrazzano, Antonio Gammarota, Cesare Maioli (coordinatore) Tra gli altri soci si indicano quanti contribuiscono alle …

Soci

Cesare Maioli Vai alla pagina degli organi del CSIG Bologna In questa pagina sono riportati solo i nomi dei soci che hanno autorizzato l’associazione a pubblicare il proprio curriculum sul sito.

ransomware

Decrittografia ransomware Gandcrab

Nelle scorse settimane, a seguito di attività di indagine e di lavoro comune fra l’Europol e le polizie di altri paesi europei, fra cui la Polizia Postale Italiana, è stato rilasciato un nuovo e più efficace strumento di decrittografia del ransomware Gandcrab disponibile sul portale di Europol e dedicato a chi è stato colpito da …

Read more

hackinbo

HackInBo winter edition 2018: come è andata

HackInBo Winter edition 2018 rappresta l’undicesima edizione in cinque anni dell’evento su cybersecurity e digital forensics che ormai si tiene periodicamente a Bologna. Sul tema informatica forense ricordiamo anche il ciclo di seminari sull’informatica forense presso l’Università di Bologna organizzati dall’ateneo in collaborazione con i soci del CSIG Bologna tra febbraio e maggio di ogni …

Read more

pedopornografia ferrazzano

Recensione della monografia sulla pedopornografia di Michele Ferrazzano

In questo articolo si propone la recensione del volume “Aspetti metodologici, giuridici e tecnici nel trattamento di reperti informatici nei casi di pedopornografia“, scritto da socio CSIG Bologna Michele Ferrazzano e pubblicato da Aracne nella Collana di Informatica Giuridica del CIRSFID. Non sono frequenti nel panorama delle pubblicazioni scientifiche i testi che affrontano tematiche specifiche …

Read more

Riforma del sistema delle intercettazioni

A proposito della riforma del sistema delle intercetazioni, nel presente articolo vengono presentate alcune proposte di modifica al D. Lgs. 2016/2017. Riforma intercettazioni: maggiore garanzie per la difesa Passeranno mesi prima che la nuova riforma del sistema delle intercettazioni, come è nelle intenzioni dell’attuale Governo e previo confronto con tutte le parti in causa veda …

Read more