Chi siamo

Il Centro Studi Informatica GiuridicaOsservatorio di Bologna, o CSIG Bologna è un’associazione che persegue le seguenti finalità:

  • sviluppare lo studio, la ricerca, l’analisi, la prassi e la diffusione della scienza informatica applicata in campo giuridico, economico, commerciale, amministrativo con particolare riguardo alla Pubblica Amministrazione, nonché l’applicazione del mezzo informatico nelle libere professioni;
  • promuovere la ricerca di soluzioni alle problematiche giuridiche mediante l’utilizzo degli strumenti offerti dalla Società dell’informazione e dall’Information and Communication Technology (di seguito, per brevità, indicata ITC);
  • favorire l’applicazione soluzioni tecnico-informatiche all’organizzazione e gestione degli Uffici Pubblici, delle aziende e degli studi professionali;
  • promuovere la formazione nonché l’aggiornamento professionale degli operatori giuridici, relativamente alle tecnologie informatiche, telematiche e favorire lo studio e l’analisi della normativa, degli istituti e delle metodologie giuridiche dell’ICT;
  • ricercare e diffondere l’applicazione di metodi di risoluzione negoziale delle controversie aventi ad oggetto l’informatica, la robotica, l’eidomatica e, più in generale, l’automazione delle attività umane;
  • mantenere contatti con gli ordini e le associazioni professionali, con le Autorità dello Stato, con i rappresentanti dei pubblici poteri e gli enti arbitrali, formulando proposte ed attivando iniziative rivolte alla valorizzazione dello studio, della ricerca e della diffusione del dell’informatica e dell’informatica giuridica ed economica;
  • svolgere qualsivoglia altra attività che, direttamente e/o indirettamente, afferisca agli scopi enunciati.

L’Associazione è apartitica, ha carattere volontario e non ha scopo di lucro.

Permanent link to this article: http://www.csigbologna.it/

Iscrizioni

Per iscriversi al Centro Studi Informatica Giuridica – Osservatorio di Bologna, contattare la segreteria.

Organi

Organi in carica per il biennio 2019-2020 Direttore: Donato Eugenio Caccavella Segretaria: Ilaria Caprilli Tesoriere: Michele Ferrazzano Consiglio direttivo: Clelia Bincoletto, Donato Eugenio Caccavella, Alessandro Di Carlo, Michele Ferrazzano, Ilaria Caprilli Comitato scientifico: Raffaella Brighi, Alfonso Buccini, Donato Eugenio Caccavella, Alessandro Di Carlo, Michele Ferrazzano, Antonio Gammarota, Cesare Maioli (coordinatore) Storia Organi in carica per …

Soci

Cesare Maioli Vai alla pagina degli organi del CSIG Bologna In questa pagina sono riportati solo i nomi dei soci che hanno autorizzato l’associazione a pubblicare il proprio curriculum sul sito.

Commento al D.L. 161/2019

In questo posto si propone un primo commento al Decreto Legge n. 161 del 2019 in materia di modifiche urgenti alla disciplina delle intercettazioni di conversazioni e comunicazioni. Il termine di entrata in vigore delle norme di cui agli articoli 2, 3, 4, 5 e 7 del decreto legislativo n. 216 del 2017 è stato …

Read more

legge spazzacorrotti

Intercettazioni: le tappe del Decreto Orlando mai entrato in vigore

Nel presente articolo sul tema intercettazioni vediamo di conoscere la riforma di fine anno ripercorrendo le tappe del “Decreto Orlando”, mai entrato definitivamente in vigore. Il decreto legislativo n. 216 del 2017, meglio noto come “decreto Orlando” di riforma del sistema delle intercettazioni, era stato emanato sulla base della delega legislativa di cui ai commi …

Read more

convegno analisi dati bologna 22 novembre 2019

Analisi forense di dati digitali: linee guida e nuove prospettive – Bologna 22/11/2019

Venerdì 22 novembre 2019 si è svolto presso l’Aula Magna della scuola di specializzazione per le professioni legali “Enrico Redenti” dell’Università di Bologna il seminario “Analisi Forense di dati digitali, linee guida e nuove prospettive”, organizzato nell’ambito del progetto di ricerca “Devices” finanziato dall’Unione Europea. Dopo una precedente conferenza nell’ambito dello stesso progetto di ricerca …

Read more

informatica giuridica tecnologia diritto ziccardi perri

Informatica giuridica: presentazione dell’opera “Tecnologia e diritto”

I primi studiosi che in Italia si sono occupati di informatica giuridica sono stati Vittorio Frosini, Mario G. Losano e Renato Borruso a partire dalla metà degli anni ’70 del secolo scorso. A livello europeo è del 30 aprile del 1980 la Raccomandazione del Consiglio d’Europa “Informatica e Diritto”  con la quale è stato promosso …

Read more